COSTO DELLA VITA

Il costo della vita in Portogallo e' in aumento ma rimane comunque inferiore agli standard italiani. I prezzi delle materie prime, degli affitti e i costi per il tempo libero sono decisamente al di sotto della media europea.

Nel complesso il costo della vita in Portogallo dipende in larga misura dal luogo dove si va, cosi' come dallo stile di vita di ogni individuo ma puo' essere l'ideale anche con 1000 € al mese.

Pasti, bevande e costi alimentari

I prezzi variano molto, in funzione del tipo di locale scelto e del fatto che in essi siano compresi, o meno, il servizio al tavolo o all’aperto, in terrazza; i valori riportati sono pertanto meramente indicativi.

Il caffè espresso, molto apprezzato dai portoghesi e generalmente chiamato “bica”, costa tra i 60 e i 70 centesimi, se consumato al tradizionale bancone di un bar. Un “galão”, bicchiere di caffè e latte, può costare da 0,70 a 1,20 euro, mentre il prezzo di un tè varia da 1,00 a 1,50 euro. Un succo d’arancia naturale costa intorno ai 2 euro e una birra o una coca cola tra 1,00 e 1,50 euro. Per un sandwich di formaggio o prosciutto cotto si possono spendere da 1,50 a 2,50, mentre un toast (“torrada”) o un dolce non superano mai i 2 euro.Per un pasto completo si spenderanno dagli 8 agli 11 euro a persona in uno snack-bar, dai 13 ai 20 euro se si sceglie in ristorante di cucina casalinga e dai 30 ai 50 euro per un ristorante di buona categoria o una “casa de fado”.

 

Per quanto riguarda i costi alimentari il Portogallo e' piu' economico rispetto ad altri paesi dell'Europa Occidentale. Con circa 300 € mensili si puo' fare la spesa per due adulti.

 

.

Combustibili

I prezzi sono liberi e variano in funzione del costo del petrolio al barile sui mercati internazionali. In questo momento (15/07/2016) la benzina costa all’incirca 1,58 euro/litro, il gasolio 1,28 euro/litro e il GPL 0,77 euro/litro.

 

 

 

 

Cultura

Il biglietto di ingresso a un museo, a un monumento nazionale o a una mostra può costare da 1,50 a 8,50 euro.Un biglietto di cinema si aggira intorno ai 6,50 euro. A teatro, il prezzo dei biglietti può variare da 10 a 30 euro, mentre per i concerti, l’opera o i balletti, il costo oscilla tra i 10 e i 75 euro.

 

Trasporti

Treni: un viaggio tra Lisbona e Porto a bordo del treno Alfa Pendular (il più veloce e confortevole) costa da 30,30 a 42,40 euro (in base alla classe prescelta) mentre a bordo di un treno Intercidades (intercity) varia tra 24,30 e 35,90 euro.Da Lisbona a Faro si spendono da 22,20 a 29,80 euro sull’Alfa Pendular e da 21,20 e 27,80 euro sull’Intercidades.

Autobus: le principali città portoghesi sono collegate da un servizio automobilistico regolare. Il prezzo di un viaggio da Lisbona a Porto si aggira intorno ai 20,00 euro, da Lisbona a Faro 20 euro, da Faro a Porto 31 euro e da Lisbona a Coimbra 14,50 euro.

Taxi: per quanto riguarda il servizio urbano, la tariffa di inizio corsa è di 3,25 euro durante il giorno e 3,90 euro di notte, fine settimana e festivi. A tali valori si aggiungono poi quelli relativi alle frazioni di percorso e orarie. Quanto al trasporto extra-urbano, il servizio prevede un costo a chilometro e la contabilizzazione dei costi di ritorno del veicolo, anche quando il passeggero non usufruisce del viaggio di ritorno. In genere, il prezzo viene comunicato all’inizio del viaggio.